Do you know me?

Un workshop per valorizzare i percorsi non lineari di carriera

Anno 2015-2021
Cliente Self initiated
Servizi Formazione
Awards

Quando raccontiamo noi stessi, perché cerchiamo lavoro o semplicemente ci stiamo presentando a qualcuno, costruiamo delle rappresentazioni basate sulle nostre carriere intese come sequenze di traguardi e risultati. Raramente, invece, ognuno di noi pone l’accento su quello che non è diventato ma che gli ha comunque permesso di essere quello che è. Proprio da questa riflessione è nato Do you know me? Un workshop pensato appunto per valorizzare i percorsi non lineari di carriera.

Nel workshop, i partecipanti mettono in discussione questo modello, riflettendo sulla relazione tra biografia e skill per costruire una nuova visione di se stessi attraverso tecniche della progettazione grafica, dell’information design e dello storytelling.

Il classico curriculum vitae è l’esempio più calzante di una modalità di raccontare noi stessi, che non tiene adeguatamente conto della nostra identità professionale, che è fatta tanto dalle cose che abbiamo fatto, quanto da quelle che abbiamo scelto di non fare. Il workshop riflette su questi temi e propone ai partecipanti nuovi strumenti e modelli con cui presentarsi.

Il contenuto principale del laboratorio “Do you know me?” è la relazione tra la propria biografia e le proprie skill. Attraverso tecniche dell’intervista narrativa, simulazioni, rappresentazioni infografiche, facilitazione grafica e storytelling i partecipanti arrivano a definire una visione di se stessi diversa e più ampia di quella che consolidiamo attraverso gli strumenti canonici, come Linkedin o il curriculum europeo.

Al termine del laboratorio, ciascun partecipante costruisce una nuova modalità di racconto di se stesso, attraverso un poster e una pubblicazione che restituiscono una visualizzazione più completa del proprio percorso umano e professionale.

Negli anni, Do you know me? è stato realizzato in diverse sedi e con diverse tipologie di partecipanti, tra cui la Facoltà di Architettura di Roma e l’École nationale supérieure des arts visuels de La Cambre.

Il progetto Do you know me? è stato raccontato anche attraverso delle video interviste che sono state raccolte all’interno del documentario interattivo Non résumé, basato appunto sulla valorizzazione dei percorsi non lineari.

Decoration
This site is registered on wpml.org as a development site.